martedì 25 novembre 2014

Crambol di pere d'emergenza con cacao e arachidi

Tardo pomeriggio di una domenica qualunque.
"Ho voglia di qualcosa di dolce."
"Abbiamo un pacco di biscotti all'olio d'oliva e una tavoletta di cioccolato fondente."
"Nooo... Io ho voglia di un dolce tuo."
"Amore, temo che non abbiamo niente, di mio..."
"Non potresti farmene uno? Ti prego."
E spara il suo colpo migliore, quello che non fallisce mai.
Gli occhi da cerbiatto.
"Va bene, amore. Dammi un po' di tempo, però..."
E mo che m'invento??
Come al solito, di tutte le ricette di dolci facili e veloci che ho raccolto negli anni non me ne viene in mente neanche una.
Solo il Branco di neuroni selvaggi che scorrazzano nel mio cervello come cavalli nella steppa mi può aiutare.
"Sono in emergenza! Devo fare un dolce prima di subito! Una cosa veloce! Niente impastare, lievitare e roba simile! E niente corse al supermercato in cerca di ingredienti strani!"
Il neurone di guardia mi lancia un'occhiata, stappandosi una birra coi denti.
'Na robba veloce? Dentro ar frigo che c'hai?
"Qualche uovo, un pezzetto di burro, una mela, un paio di pere, un po' di latte..."
Aho', stai messa proprio bbene! E dentro a quer cassetto ando' c'hai la robba bbona?
"Le solite cose... farina, zucchero, cacao, frutta secca, spezie..."
Alt. Nun me di' più gnente. Me basta così. E mo apri l'orecchi e stamme bene a senti'.
Pija er burro e pesalo, e po' fallo a pezzetti e mischialo cor doppio de farina, la metà de cacao e un po' de più de zucchero de canna, e buttace dentro pure 'n po' de que'e spezzie che sennò te scadono. Faje tutte briciole, mettece un po' de que'e noccioline americane pe' fallo croccantino e ficca tutto ner frigo.
Ner mentre pija du' pere, sbucciale e tajale a pezzi e mischiale co' 'n artro po' de zucchero de canna e de cannella e de maizzena.
Mettile dentro a 'na teja cor briciolame sopra, ficca in forno pe' 'na mezzora e c'hai er crambol d'emergenza pe' tu' marito.
E si po' nun je piace portacelo a noi, che qua se magnamo tutto!

Crumble di pere con cacao e arachidi



Ingredienti per 2 persone (volendo, anche 3):
Per il crumble:
80 g di farina 00
20 g di cacao amaro in polvere
50 g di zucchero di canna demerara
1 cucchiaino di "4 spezie" (vedi qui)
un pizzico di sale
40 g di burro freddo a pezzettini
20 g di arachidi tostate sgusciate e tritate grossolanamente al coltello
Per il ripieno:
2 pere mature ma sode
1 cucchiaio di zucchero di canna demerara
1 cucchiaino di cannella in polvere
mezzo cucchiaino di amido di mais

Preparazione:
Crumble
Mescolate bene in una ciotola la farina e il cacao setacciati con lo zucchero, la polvere "4 spezie" e il sale.
Unite il burro e sfregate il tutto con la punta delle dita fino a ottenere un composto bricioloso.
Aggiungete le arachidi, coprite la ciotola e mettete in frigo mentre preparate il ripieno.
Ripieno
Lavate e sbucciate le pere, tagliatele a pezzetti e disponetele in una pirofila unta con poco olio.
Mescolate in una ciotolina lo zucchero, la cannella e l'amido di mais setacciato.
Versate sulle pere e amalgamate bene il tutto con un cucchiaio.
Ricoprite le pere con il crumble, infornate per 30 minuti a 180° e gustate tiepido.


Anche le foto sono d'emergenza... Qualcuno aspettava armato di cucchiaio! ;o)

12 commenti:

  1. Che risate che mi son fatta leggendo il tuo post, soprattutto nella parte finale! Il neurone di turno ti ha consigliato bene, ottima ricetta, di quelle che stupiscono per velocità e prontezza! Baci e buona giornata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Meno male che ce n'è sempre uno di guardia in ufficio mentre gli altri scorrazzano! :D
      Buona giornata anche a te!

      Elimina
  2. Il tardo pomeriggio di una domenica qualunque mi troverò casualmente nei vostri paraggi... :DDDD

    Tu ci credi che in tutto il mio pasticciare non sono mai riuscita a provare un crambol che sia uno???
    Tu l'hai fatta così semplice 'sta storia col discorso dei tuoi neuroni selvaggi che mi sembra davvero immediato da preparare!!
    Ammazza quanto so' recettivi i tuoi neuroni...
    I mei, al confronto, "ce stavano ancora a penzà..." :DDDDDDDD

    Ottima ricettina Franci..., con quel profumo di spezie poi!! Mmmmmmhhhhhhhh... che bontà!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai fatto un crumble??? Fila in cucina, donna!!
      Se poi hai problemi, te manno er neurone coatto cosi' t'aiuta!! :D :D :D

      Elimina
    2. Ahahahahahhahaahahahahahahahhahahha!!!!
      Grazie beddha! ;)

      Elimina
  3. No va beh ma questo neurone che sa il fatto suo è davvero troppo forte!!!
    Complimenti per essere riuscita a trovare una soluzione :-D.
    Sai che io il crambol non l'ho nemmeno mai assaggiato????
    Pere e cioccolato è un abbinamento che mi piace tantissimo...quasi quasi prima o poi lo provo!!!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mai nemmeno assaggiato???
      Anche tu, donna, fila in cucina e fanne subito uno!! :D
      Magari comincia proprio da questo, che è velocissimo! ;o)
      Buona giornata!

      Elimina
    2. In quel caso sapresti cosa fare... la ricetta ce l'hai! :D

      Elimina
  4. Crumbliamo a vita da questo momento!...

    RispondiElimina

Benvenuti in casa GaudioMagno!
Lasciateci un pensiero, ci farà piacere e vi risponderemo appena possibile. :)

I commenti pubblicitari con link a siti di vendita online sono invece considerati altamente molesti e NON VERRANNO PUBBLICATI: preghiamo i venditori di rivolgersi altrove.

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...