venerdì 23 dicembre 2016

Cuori di cioccolato bianco e nero alla tripla frutta

E' Natale anche per me,
che ora so ch'è giunto il poi.

Vivo i giorni dell'Avvento...
Poi verrò. Verrò da voi.

Verrò a dir la vita nova,
com'è sorta dal passato.
Verrò a chiedervi la forza
d'esser solo perdonato.

Se un abbraccio avrò a suggello,
ne vivrò. Vivrò contento.
E se è troppo quel che chiedo,
lascerò che parli il tempo.

E' Natale anche per me.
Poi verrò. Son già nel vento...

Sarà il dì d'una favola bella...

(Pietro Maroncelli, Poi verrò, 2016)

Amici lettori, vi auguriamo tutto il meglio per le prossime festività.
E ve lo auguriamo veramente... con il cuore!

Cuori di cioccolato bianco e nero alla tripla frutta



Ingredienti per 12 cuori bianchi e 12 cuori neri:
Le etichette "Ricette vegane" e "Senza latte" si riferiscono ai soli cuori di cioccolato fondente.
200 g di cioccolato fondente al 70% di cacao
200 g di cioccolato bianco
24 mandorle pelate
24 pistacchi
12 mezzi gherigli di noce (da cui ricavare, ovviamente, 24 quarti di noce)
24 cranberry disidratati
o tutto ciò che la vostra fantasia vi suggerisce...

Preparazione:
Tostate la frutta secca in forno caldo a 150° per 12-15 minuti, poi trasferitela in un piatto e lasciatela raffreddare.
Spezzettate il cioccolato fondente e scioglietelo a bagnomaria (il contenitore del cioccolato non deve toccare l'acqua e l'acqua non deve bollire).
Quando il cioccolato sarà sciolto e omogeneo, versatene 15 g sul fondo di uno stampino in silicone a forma di cuore, sbattetelo su un piano per uniformare lo spessore del cioccolato e ripetete fino a riempire tutti gli stampini.
Mentre il cioccolato negli stampini è ancora morbido poggiatevi sopra una mandorla, un pistacchio, un quarto di noce, una scorzetta di arancia e un cranberry per ogni cuore, premendoli leggermente nel cioccolato.
Ripetete tutto il procedimento per i cuori di cioccolato bianco.
Lasciate raffreddare completamente i cuori prima di toglierli dagli stampini. Si conservano a temperatura ambiente per diversi giorni, ben chiusi in un contenitore ermetico.

Da un'idea di Cucina Naturale.


Questa ricetta partecipa al 100% GLUTEN FREE FRI(DAY) di Gluten Free Travel and Living.

I Love Gluten Free (FRI)DAY – Gluten Free Travel & Living

4 commenti:

  1. Che bei cuori, un dolce e saporito pensiero.
    Tanti cari auguri di Buon Natale a voi tutti. Un abbraccio. Stefania
    Tra monti, mari e gravine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, Stefania!
      Ricambiamo i tuoi auguri e il tuo abbraccio... con il cuore :)

      Elimina
  2. Questi nemmeno li guardo...
    O meglio, se li guardo un'altra volta corro a casa a farli!!!
    No dai, resisto e me li gioco come idea per i pensierini di Pasqua! :-DDDDD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non rimandare a domani quello che puoi fare oggi... :DDDDD
      Un bacione!

      Elimina

Benvenuti in casa GaudioMagno!
Lasciateci un pensiero, ci farà piacere e vi risponderemo appena possibile. :)

I commenti pubblicitari con link a siti di vendita online sono invece considerati altamente molesti e NON VERRANNO PUBBLICATI: preghiamo i venditori di rivolgersi altrove.

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...