martedì 14 ottobre 2014

Muffin al basilico e mandorle tostate con frullato di banane e bevanda di kamut

E' autunno.
Cadono le foglie.
Anche quelle del mio basilico.
Lo guardo, e mi chiedo se sia meglio assistere alla sua quotidiana agonia o porre fine alle sue sofferenze.
E sia.
Spariamo gli ultimi colpi.
Con un bel botto finale!


Muffin al basilico e mandorle tostate

con frullato di banane e bevanda di kamut



da "Cucina Naturale", riadattata

Ingredienti per 10 muffin (o 12 piccoli)
170 g di farina 00
30 g di fecola di patate
60 g di zucchero semolato vanigliato (fatto in casa seppellendo una bacca di vaniglia in un barattolo di zucchero, dopo aver usato i semi della bacca)
2 cucchiai di zucchero a velo vanigliato (fatto in casa come sopra e poi frullato nel macinacaffè)
1 pizzico di sale
1 bustina di lievito per dolci
25 g di foglie di basilico (1 mazzetto)
100 ml di latte
3 cucchiai di olio extravergine d'oliva
125 g di yogurt bianco intero
30 g di mandorle pelate
scaglie di mandorle per decorare
Ingredienti per 2 bicchieri di frullato:
3 banane piccole molto mature
300 ml circa di bevanda di kamut
cubetti di ghiaccio

Preparazione:
Muffin
Preriscaldate il forno a 150° e infornate le mandorle su una teglia coperta con carta da forno per 12 minuti. Devono diventare dorate ma non scure.
Fatele raffreddare, poi tritatele grossolanamente al coltello.
In una ciotola ampia mescolate la farina setacciata con il lievito, la fecola, lo zucchero semolato, lo zucchero a velo e il sale.
Lavate le foglie di basilico, spezzettatele a mano e frullatele brevemente con il latte.
Aggiungete l'olio e lo yogurt e frullate ancora fino a ottenere un composto omogeneo.
Versate il frullato nella ciotola della farina e mescolate il tutto grossolanamente con un cucchiaio.
Unite le mandorle e mescolate ancora con il cucchiaio, delicatamente e brevemente, lasciando il composto grossolano e un po' grumoso.
Versate il composto negli stampini (imburrati e infarinati se non sono di silicone) e cospargete la superficie con le scaglie di mandorle.
Infornate in forno statico e preriscaldato a 180° per 25 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare i muffin negli stampini se sono in silicone, altrimenti sformateli delicatamente dopo 5 minuti e fateli raffreddare su una gratella.
Frullato
Pelate le banane, tagliatele a pezzetti e frullatele con la bevanda di kamut.
Regolate la densità del frullato aggiungendo a piacere altra bevanda di kamut.
Servitelo freddo, con cubetti di ghiaccio in ogni bicchiere, come merenda o colazione.

5 commenti:

  1. immagino il tuo dolore nell'impartire l'eutanasia al tuo basilico. ma andava fatto. ma quindi questi muffin sono dolciiii!!!!!! LI DEVO ASSOLUTAMENTE PROVARE!!! ottima scelta :-) un bacione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh sì, una sofferenza indicibile...
      Ma mi sono consolata presto! :D
      Baci!

      Elimina
  2. Ciao Franci Ciao Nico!
    anche a me dispiace tantissimo vedere il basilico che mi abbandona, per questo quando sta per finire l'estate ne prendo tantissimo e lo congelo!
    Ancora grazie per la vostra accoglienza e il te insieme!!
    un abbraccio a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Frankie!
      E' stato un vero piacere conoscerti!
      A presto e grazie per la visita!

      Elimina
    2. E' stato molto bello incontrarci e speriamo di replicare presto.
      Un abbraccio :-)))))

      Elimina

Benvenuti in casa GaudioMagno!
Lasciateci un pensiero, ci farà piacere e vi risponderemo appena possibile. :)

I commenti pubblicitari con link a siti di vendita online sono invece considerati altamente molesti e NON VERRANNO PUBBLICATI: preghiamo i venditori di rivolgersi altrove.

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...