venerdì 6 febbraio 2015

Torta stregata al cioccolato con salsa felice al cacao

"Amore, che torta vorresti per il tuo compleanno?"
"Vorrei una torta porca."

Non so a voi cosa faccia venire in mente l'espressione una torta porca.
A me è venuto in mente questo:


E questo:


E anche questo:


E perché non questo??


Che ne dite, vi sembra abbastanza porca... o la dovrei porcare di più? :D

Torta al cioccolato e Strega con salsa al cacao

la ricetta della torta è tratta da "Monografie del gusto. Il cioccolato"
quella della salsa da qui
entrambe con piccole modifiche


Ingredienti
Per la torta (stampo da 24 cm di diametro, alto 6 cm)
300 g di cioccolato fondente al 72% di cacao
125 g di burro
100 g di zucchero
6 uova a temperatura ambiente
6 cucchiai di Strega
cacao amaro in polvere e burro per lo stampo
Per la salsa
140 g di zucchero mascobado *
60 g di cacao amaro in polvere
un pizzico di sale
100 g di acqua
mezzo cucchiaio di succo di limone
un cucchiaino di estratto liquido di vaniglia *
(* per questo ingrediente vedi qui)

Preparazione
Per la torta
Spezzettate il cioccolato e mettetelo in un pentolino insieme al burro tagliato a pezzetti.
Ponete il pentolino in una pentola più grande contenente un po' d'acqua, in modo che l'acqua non tocchi il fondo del pentolino.
Su fuoco minimo e prestando attenzione a che l'acqua non bolla e non entri nel pentolino, lasciate sciogliere completamente il cioccolato e il burro mescolando ogni tanto con una spatola di silicone, finché il composto non sarà diventato omogeneo e cremoso.
Nel frattempo imburrate lo stampo e spolverizzatelo con il cacao amaro in polvere.
Montate i tuorli con lo zucchero fino a ottenere un composto chiaro e spumoso.
Incorporate il cioccolato fuso con il burro e, sempre mescolando, lo Strega.
Montate a neve gli albumi e incorporateli al composto un po' per volta, mescolando delicatamente dal basso verso l'alto con una forchetta.
Versate nella teglia e infornate in forno preriscaldato a 180° per circa 55 minuti.
Sfornate e lasciate raffreddare nella teglia, poi sformate la torta e trasferitela su una gratella per dolci fino al raffreddamento completo.
Per la salsa
Preparate la salsa mentre la torta termina il raffreddamento.
Mescolate in un pentolino lo zucchero con il cacao e il sale.
Aggiungete pian piano l'acqua con il succo di limone, sempre mescolando con una frustina.
Unite l'estratto di vaniglia e mescolate finché il tutto è omogeneo.
Mettete su fuoco medio-basso, mescolando continuamente.
Appena la salsa prende un leggerissimo bollore, abbassate il fuoco al minimo e mescolate ancora per 10-15 minuti.
Fate raffreddare mescolando ogni tanto finché la salsa non si addensa abbastanza da poter essere versata sulla torta.
Trasferite la torta sul piatto di portata e versatevi sopra la salsa, colmando la depressione centrale e ricoprendo tutta la superficie, avendo cura di farla anche traboccare leggermente dai bordi.

Se la fate nel pomeriggio per la sera, non appena avrete tagliato e sollevato la prima fetta la salsa si riverserà nel piatto, inondandolo con una scurissima colata di piacere puro, che potrete raccogliere a cucchiaiate o lasciare nel piatto.
Se invece le date tempo fino al giorno dopo, il piacere puro si addenserà formando sopra la torta uno strato di pura goduria.
Consiglio vivamente di fare questa torta più volte in modo da regolarsi con la quantità di salsa da versarci sopra!
Dopo averla fatta cinque volte posso dire che secondo me la quantità ideale di salsa è circa tre quarti della dose.
Ma è questione di gusto personale.
E di quanto porca la volete! :D

La prima volta che ho preparato questa torta ho usato uno stampo da 22 cm e l'ho lasciata cuocere meno di quanto ho indicato nella ricetta.
Il risultato è stato che la torta è collassata, sedendosi su se stessa.
I bordi si sono piegati e afflosciati, dando alla torta un curioso aspetto da delfino o da canotto.
Qualcuno mi ha addirittura chiesto se si trattasse di due torte, disposte una sull'altra.
Io guardavo la mia torta seduta ed ero felice.
Anzi, felicissima.
Perché, se tutto fosse filato liscio, come avrei potuto scattare queste foto? ;o)


Quasi quasi la prossima volta la faccio sedere apposta!

Questa ricetta partecipa al 100% GLUTEN FREE FRI(DAY) di Gluten Free Travel and Living.

I Love Gluten Free (FRI)DAY – Gluten Free Travel & Living

32 commenti:

  1. WOW! Secondo me non poteva essere più "porca" di così! :D Complimenti anche per la salsa a specchio!!! Questa ricetta te la rubo! ;) ely

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie!
      Questa torta è tutta una catena di furti!!! :D :D :D

      Elimina
  2. Golosa assai!!! La metto nella mia wish list, ma devo studiare come farla senza lattosio e senza proteine del latte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dai un'occhiata qui: non l'ho ancora fatta, ma è sulla mia wish list! ;o)

      Elimina
  3. Porca alla enne, oserei dire!!! E la foto con la goccia è da svenimento!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vero che seduta sembra ancora più porca? :D

      Elimina
  4. certo che sei birichina... questa torta è davvero molto sensuale...
    non so perché sto pensando a ambrogio e la contessa ;-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ambrogio e la contessa se ne intendevano, di porcate... ;o)
      Birichina, io?
      Ma cosa mi dici mai... Ihihih!

      Elimina
  5. Vero food porn irresistibileeeeeeeee, Ma grande!!

    RispondiElimina
  6. Mamma mia!!! Porc o no, è irresistibile!! Un bascione!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Confermo e sottoscrivo: irresistibilissima! :o)

      Elimina
  7. Una meraviglia questa torta "porca"; anche noi le cose goduriose le chiamiamo così!! Ma quindi pan di spagna senza farina??

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente senza farina, ma la consistenza è completamente diversa rispetto al pan di spagna: è compatta anziché spugnosa.

      Elimina
  8. ahahahahahahahhahahaahaha!
    (questo commento si autocensurerà entro 15 secondi)

    xxxxxx x xxxx x xx x xxxxxxxx xxxx x xxxxxx xxxxxxxx x x x x x xxxxxxxxx x xx x xxxxxxxx
    xxx!!!!!! xxx x xxxxxx xxxxxx xxxxx xxxxxxxxxx??? xxxx x x x xxxxxxxxxxxx xxxx xxxx!!! :-@

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahah!!! Aprirei altri dieci blog se ad ogni post pubblicato potessi ricevere un commento come questo! :D

      Elimina
    2. Perffettamente d'accordo xxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxxx

      :D:D:D:D:D

      Elimina
  9. ahahahahaha....e sì è proprio una torta porca!

    Inoltre xxxxxxxx x' xxxxxx in xxxxxxx per cui xxxxxxxx xxxxxxxxxxxx.

    BaSci xxxxxxxxxxx

    RispondiElimina
  10. Ahahah!!! Piero... vedi sopra!! :D
    BaSci!!

    RispondiElimina
  11. uhhh sì sì!!!!! è proprio una PIG CAKE questa!! PIG con effetto materasso!! La trovo meravigliosa e golosissima!
    E poi quel cioccolato a specchio.....................altro che 50 sfumature...!!!!! :-)
    ciau cara!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ahahahah!
      Pensa che prima di pubblicare il post mi sono chiesta per diverso tempo se intitolarlo "Torta stregata" o "Torta porca"!!! :D :D :D

      Elimina
  12. Toooortaaaa streeeeegaaaataaaa?!? Macché! Torta porca forever!!!! :)))

    Me sa che 'sto post autoesploderà da sé! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Noooooooo, nun se po' autodistrugge, sennò io come faccio a ricordare che ho avuto questa torta...porca?
      :D:D:D:D::D:D

      Elimina
    2. Immagino il post che autoesplode... e la torta porca che schizza fuori dallo schermo in un delirio di cioccolato!! :D :D :D

      Elimina
    3. Mi hai fatto tornare in mente il sindaco nella vetrina della cioccolateria nel film Chocolate!

      Elimina
    4. E a me sta venendo in mente la foto di una torta al cioccolato che ho visto tempo fa, a forma di tinozza con dei maiali di pasta di zucchero che sguazzavano nella ganache al cioccolato della copertura! :D

      Elimina
    5. Ahhahahaahahah!!! Mi sa che non la finiamo più!!! La torta porca ha scatenato la nostra fantasia!!!

      Elimina
    6. Eh! E adesso bisogna che le fantasie le trasformiamo in realtà! :D

      Elimina
    7. .... e io sono pronto a tuffare la faccia in tutte le "porcate" che avrete (o avreta...mmm... ma si abbondiamo...) intenzione di trasformare in realtà....

      :D:D:D:D:D:D:D

      Elimina

Benvenuti in casa GaudioMagno!
Lasciateci un pensiero, ci farà piacere e vi risponderemo appena possibile. :)

I commenti pubblicitari con link a siti di vendita online sono invece considerati altamente molesti e NON VERRANNO PUBBLICATI: preghiamo i venditori di rivolgersi altrove.