venerdì 2 gennaio 2015

Semi di zucca tostati al garam masala con arachidi e pistacchi

Avete fatto la zucca 'mbuttunata.
Ve la siete pappata con tutta la buccia e con tutto il ripieno.
Avete fatto anche la ricetta di riciclo dell'avanzo degli avanzi.
Giustamente, non avete voluto buttare via niente.
Però a un certo punto vi siete posti una domanda.
Che ci faccio coi semi?
Ci fate questo!

Semi di zucca tostati al garam masala con arachidi e pistacchi



Ingredienti (tutto a occhio e senza pesare niente!):
i semi estratti da una zucca piccola (va bene la butternut o qualunque varietà di piccole dimensioni, con i semi piccoli e turgidi che possono essere mangiati con tutta la buccia; non vanno bene i semi delle zucche grandi, che sono larghi e piatti e devono essere decorticati)
un filo di olio extravergine d'oliva
un pizzico di sale
1/4 di cucchiaino di garam masala (o più, se amate il gusto) *
1/4 di cucchiaino di curcuma in polvere
1/4 di cucchiaino di peperoncino in polvere
arachidi tostate
pistacchi tostati o al naturale
* per questo ingrediente vedi qui

Preparazione:
Eliminate tutti i filamenti dai semi, lavateli accuratamente, tamponateli con carta da cucina e conditeli con il sale, l'olio e le spezie (in quelli che ho fotografato manca il peperoncino poiché erano destinati anche a persone che non lo amano).
Preriscaldate il forno a 160°, spargete i semi in un unico strato su una teglia ricoperta di carta da forno e infornateli per 20 minuti.
Nel frattempo sgusciate le arachidi tostate e tostate i pistacchi se sono al naturale (in un padellino a fuoco medio per circa 4 minuti).
Fate raffreddare semi e pistacchi tostati, mescolateli bene e serviteli come snack o come aperitivo.
Se non li consumate subito tutti conservateli ben chiusi in un barattolo perché restino croccanti.

Questa ricetta partecipa al 100% GLUTEN FREE FRI(DAY) di Gluten Free Travel and Living...

I Love Gluten Free (FRI)DAY – Gluten Free Travel & Living

5 commenti:

  1. Una volta ho cercato di tostare i semi della zucca e li ho carbonizzati… è stato uno shock!
    Ci riprovo con questa ricetta :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io li ho tostati in questo modo tantissime volte... Vai tranquilla!!! :o)

      Elimina
  2. Fantastico!!!! Ad una ligure come me l'idea di non buttare una mazza piace assai :-)))))
    Tanti auguri di buon anno, cara Franci! A te e Nico :-)
    Bacioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buon anno anche a te da parte mia :-)

      Elimina
    2. Buon anno, cara Riccia, e grazie!! :o)

      Elimina

Benvenuti in casa GaudioMagno!
Lasciateci un pensiero, ci farà piacere e vi risponderemo appena possibile. :)

I commenti pubblicitari con link a siti di vendita online sono invece considerati altamente molesti e NON VERRANNO PUBBLICATI: preghiamo i venditori di rivolgersi altrove.

Ti potrebbero interessare

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...